I 5 occhiali da sole più indossati ad Hollywood

162

Questo articolo è stato ispirato dal team Servadio, negozio di ottica a Pescara.

Si sa, le star amano gli occhiali da sole alla moda, quelli più nuovi e stravaganti ma anche i modelli dall’eleganza intramontabile.

A sposare il look anni Cinquanta che fece la fortuna di Marlon Brando, l’attore Sean Penn, che è andato sul classico con un paio di lenti verdi e montatura in metallo nero.

Brad Pitt invece, è stato paparazzato con un paio di occhiali a goccia della Tom Ford Private Eyewear Collection; una silhouette amata anche dall’ex moglie Angelina Jolie, che è stata avvistata con dei pilot con lenti scure a firma Dolce&Gabbana. 

Ma a farla da padrone, quest’estate, è stato l’allure hippy dei sunglasses tondi, il cui gradimento è stato diviso equamente tra misure oversize e gusto vintage, adorati anche dalle celeb. Ne è un esempio la campagna ‘Meet the New Generation’ dove il figlio dell’attore e regista Clint Eastwood, Scott, da poco uscito al cinema con il film ‘Snowden’, è stato fotografato con un paio di Persol 649 rivisitati. Punto di forza dell’occhiale di culto sono la mezza montatura tartarugata e le lenti olive.

Ray-Ban scuri, piccoli e rotondi per Juliette Binoche, che si trovava a Cannes per la pellicola ‘Ma Loute’, mentre Amanda Seyfried li preferisce con montatura spessa e lenti a contrasto. Così appare infatti nella foto Instagram di oggi, dopo l’annuncio al grande pubblico della sua prima gravidanza.

Quando è stata immortalata, per la prima volta dopo la nascita del piccolo North West, Kim Kardashian era a New York per la Fashion Week 2016, dove ha indossato un paio di sunglasses rimless a mascherina, il complemento ideale per boxer braids e cappotto in pelliccia maculata stile Crudelia De Mon. Scelta compiuta anche da Jennifer Lawrence per le riprese di Joy, che ha preferito però un modello con montatura in metallo.

La tendenza più in voga quest’anno è rappresentata dai cat-eye, che Cate Blanchette ha sfoggiato sul red carpet del Film Independent Spirit Awards. Si tratta dei coloratissimi Fendi Jungle, con montatura spessa e lenti sfumate.

La linea felina è anche la preferita di Kirsten Dunst. L’acclamata protagonista di ‘Melancholia’ è infatti stata sorpresa insieme a suo padre Klaus durante un pomeriggio di shopping, con indosso un paio di Ray-Ban scurissimi e allungati.

Modello marcatamente squadrato invece per Matthew McConaughey. La star di ‘Dallas Buyers Club era all’Film Independent Spirit Awards quando indossava un paio di Wayfarer bicolor. Un eyewear apprezzato persino da Barak Obama, visto con un paio di Oliver Peoples dalle lenti nere.

Articolo ispirato al sito otticaservadio.com