Diana-La storia segreta di Lady D: film Ottobre 2013 con Naomi Watts

122

Dal 3 Ottobre 2013 è uscito al cinema il film biografico “Diana-La storia segreta di Lady D”, diretto dal regista tedesco Oliver Hirschbiegel che già aveva impressionato il pubblico nel 2001 con il film The Experiment e nel 2007 col fantascientifico film Invasion.

In questo nuovo film, il ruolo della protagonista Lady Diana è interpretato da Naomi Watts, mentre l’ attore Naveen Andrews interpreta il cardiochirurgo indiano Hasnat Khan.
Il film infatti non racconta tutta la vita di Lady Diana, ma si concentra proncipalmente sui suoi ultimi due anni di vita, dove si suppone (basandosi su una biografia scritta da Kate Schnell) che Diana avesse in realtà una relazione col dottor Khan. Tesi coraggiosa e molto azzardata, smentita persino dal diretto interessato, che non ha voluto collaborare con la realizzazione del film.
In patria infatti il film “Diana-La storia segreta di Lady D” non ha avuto commenti lusinghieri: i britannici, si sa, sono molto attaccati al rispetto delle loro “icone”.

La stessa attrice Naomi Watts è subentrata nella produzione del film dopo la defezione di Jessica Chastain per motivi di lavoro, e inizialmente ha rifiutato più volte la parte proprio per gli scrupoli nell’ interpretare il ruolo di un’ icona britannica in una storia per nulla dimostrata e assolutamente spinosa.

Il film “Diana-La storia segreta di Lady D” è stato girato tra Mozambico, India, Croazia e alcune zone dell’ Inghiltera, come Londra, Hertfordshire ed East Sussex. Alcune scene del film sono state girate a Trieste, in particolare tutte quelle ambientate a Parigi, all’Hotel Ritz e all’Hotel Savoia.

Trama film “Diana-La storia segreta di Lady D”

La storia raccontata nel film comincia nel 1992 con la seperazione -e il successivo annuncio ufficiale- tra Lady Diana Spencer Principessa di Galles (Naomi Watts) e il marito il principe Carlo.
Diana vive una profonda depressione, mentre i paparazzi non le danno tregua e sono sempre più agguerriti ed invadenti, anche perchè Lady Diana è un personaggio seguito e ammirato dall’opinione pubblica e i tabloid pagano le sue foto a peso d’oro.
Nel 1995, Lady Diana è in visita ad un amico che si è appena operato al cuore presso l’ospedale Royal Brompton. In ospedale Diana incontra per la prima volta il dottor Hasnat Kahn (Naveen Andrews): affascinante cardiochirurgo di origine pakistana. Pur conducendo vite molto diverse, l’estrema mondanità di Diana e la contrapposta vita frugale del chirurgo, i due si innamorano.
Il giugno del 1996 segna i quattro anni dalla separazione di Lady Diana e del Principe Carlo, e quindi Diana ottiene il divorzio. Inizia così una serie di lunghi viaggi che la portano in giro per il mondo, come ambasciatrice per numerose cause umanitarie, mentre nel frattempo mantiene una relazione segreta col dotrtore.
L’anno successivo Lady Diana è su tutti i giornali, mentre indossa casco e giubbotto corazzato durante una campagna contro le mine antiuomo in Angola, e i paparazzi si fanno sempre più stringenti attorno a lei: la relazione segreta col dottor Khan viene allo scoperto. Khan, abituato a ben altri e semplici stili di vita, tronca di colpo la relazione con Diana, facendola precipitare nella disperazione. Lady Diana si getta allora tra le braccia di Dodi Al Fayed, soprattutto per cecare di scatenare in Khan la gelosia e tornare quindi con lui. La finta relazione di Lady Diana con Dodi Al Fayed è un ottimo cibo per i media, dato che anche Al-Fayed ama la vita mondana. Ma il tragico destino di Lady Diana è dietro l’angolo.

Trailer film “Diana-La storia segreta di Lady D”:
con Naomi Watts

(Se il Video-Trailer del film “Diana-La storia segreta di Lady D” non è visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)