Il film “Dorian Gray”: un film con Ben Barnes e Colin Firth. Film al cinema dal 27 Novembre 2009

102

Il film Dorian Gray un film con Ben Barnes e Colin Firth. Film al cinema dal 27 Novembre 2009Il film “Dorian Gray” del regista Oliver Parker è tratto dal famosissimo romanzo di Oscar Wilde (“Il ritratto di Dorian Gray”). Il mito della bellezza “immortale” e senza tempo del personaggio di Dorian Gray di Oscar Wilde è un classico della letteratura pubblicato nel 1890. Il regista inglese Oliver Parker è da sempre affascinato dalla letteratura di Oscar Wilde e ha già tentato l’ impresa di trasporre in film due commedie di Oscar Wilde: “Un marito ideale” e “L’ importanza di chiamarsi Ernesto”. Per questo nuovo film, Dorian Gray è interpretato dall’ attore Ben Barnes: l’ interprete del principe Caspian nel film “Le Cronache di Narnia”. Nel film “Dorian Gray” il personaggio di Lord Wotton è invece affidato all’ attore Colin Firth.
Il film resta molto fedele al libro di Oscar Wilde, ma viene ampliata la dimensione scenografica e la spettacolarizzazione degli effetti speciali che illustrano gli incubi di Dorian Gray e rendono visibile la sua mostruosità interiore. L’ epilogo del film è invece a sorpresa e si discosta dal libro di Oscar Wilde: nel film, Dorian Gray si consegna all’ amore del personaggio inventato di Emily Wotton (interpretata da Rebecca Hall).

Il film “Dorian Gray” uscirà al cinema dal 27 Novembre 2009.

LA TRAMA DEL FILM “DORIAN GRAY”


Come il libro di Oscar Wilde, la trama del film è ambientata nella Londra Vittoriana. Dorian Gray (interpretato dall’ attore Ben Barnes) è un giovane di straordinaria bellezza e nobiltà che viene coinvolto nel vortice della vita mondana e dei piaceri dal carismatico Lord Wotton (interpretato dall’ attore Colin Firth). Colpito dalla bellezza di Dorian Gray, il pittore Basil Hallward (interpretato da Ben Chaplin) decide di ritrarlo in un dipinto. Ma proprio il giorno dell’ inaugurazione del ritratto, il giovane Dorian Gray pronuncia un giuramento e il desiderio di restare per sempre giovane. Dorian dissipa la sua vita tra bordelli e teatri, ma il suo viso non subisce i segni del tempo e dei vizi: la bellezza esteriore di Dorian Gray non sfiorisce, ma a sfigurarsi è la sua anima interiore e il suo ritratto nel quadro appeso in casa. Spaventato dal deperimento del suo ritratto, Dorian lo nasconde in soffitta. Mentre il tempo passa Dorian Gray resta fedele alla sua bellezza e al suo “patto diabolico” col ritratto. Solo l’ amore per la figlia di Henry Wotton può annullare l’ effetto maligno di quel quadro e salvare l’ anima di Dorian Gray, ma non senza ripercussioni sulla sua apparente bellezza…

IL TRAILER IN ITALIANO DEL FILM “DORIAN GRAY”