Il film “The Greatest” con Susan Sarandon e Pierce Brosnan: una nuova “Stanza del figlio” americana

87

il-film-the-greatest-con-susan-sarandon-e-pierce-brosnan-una-nuova-stanza-del-figlio-americanaE’ stato presentato al Giffoni Film Festival 2009 il film “The Greatest”: la storia di una famiglia distrutta dal dolore con l’ attrice Susan Sarandon e l’ attore Pierce Brosnan nel ruolo di genitori in un film che è stato definito una sorta di “Stanza del figlio” americana.
L’ attrice Susan Sarandon, 4 nomination all’ Oscar e una statuetta per il film “Dead Man Walking”, è una dei protagonisti principali del film “The Greatest”, opera prima della regista statunitense Shana Feste.
E’ una tematica estremamente seria quella trattata nel film “The Greatest”, ma ci sono anche diversi momenti in cui il pubblico può sorridere e questo riesce a non rendere il film melodrammatico e insopportabile.

LA TRAMA DEL FILM “THE GREATEST”

Il film “The Greatest”, vede gli attori Pierce Brosnan e Susan Sarandon nella parte di una coppia di genitori che si trovano ad affrontare l’ improvvisa morte del figlio diciassettenne Bennet avvenuta in un incidente stradale.
Una storia che ricorda da vicino quella del film “Stanza del figlio” di Nanni Moretti.
Anche nella trama del film “The Greatest” con Susan Sarandon e Pierce Brosnan c’è un figlio, Bennet, che muore pochi secondi dopo aver dato la buonanotte a Rose, la ragazza a cui aveva appena rivelato il suo amore. La madre di Bennet, interpretata da Susan Sarandon, distrutta dal dolore, non riesce a gestire la morte del figlio e si lascia ossessionare dagli ultimi momenti di vita del ragazzo.
Il marito, Allen (interpretato da Pierce Brosnan), cerca di riparare ai suoi errori passati e lotta per mantenere unita la famiglia, mentre il figlio minore, Ryan, si sente trascurato e sopraffatto dai problemi. Poi una notte Rose si presenta alla loro porta annunciando che i suoi l’ hanno cacciata di casa perché è incinta di Bennett.