Il Quinto Potere: il film sulla nascita di Wikileaks. Dal 24 Ottobre 2013

84

E’ in uscita al cinema dal 24 Ottobre 2013 il film “Il Quinto Potere” (titolo originale: The Fifth Estate), da non confondere col capolavoro di Sidney Lumet degli anni settanta Quinto Potere (il cui titolo originale era Network).
Questo nuovo film del 2013 “Il Quinto Potere-The Fifth Estate” è diretto da Bill Condon, già regista dell’ ultimo capitolo della saga di Twilight: Breaking Dawn-Parte 1 e Parte 2.

Il film “Il Quinto Potere” vede un cast ricchissimo: Benedict Cumberbatch (già visto nel film Into Darkness-Star Trek del 2013, nel ruolo del cattivo), Daniel Brühl (recentemente apprezzato nel ruolo di Niki Lauda nel film Rush del 2013), Anthony Mackie (interprete del ruolo del poliziotto di colore Coleman Harris nel film Gangster Squad del 2013), David Thewlis (visto anche nel film The Lady-L’ Amore per la Libertà del 2012), Alicia Vikander (protagonista del film Royal Affair del 2013), Stanley Tucci (visto ultimamente al cinema nel ruolo di Dioniso nel film Percy Jackson-Il mare dei Mostri del 2013), Laura Linney (interprete del film A Royal Weekend del 2013) e Moritz Bleibtreu (già visto nel film Passioni e Desideri del 2013).

Il film “Il Quinto Potere” racconta la storia realmente accaduta della creazione del sito Wikileaks da parte di Julian Assange e della sua condanna a causa della divulgazione di documenti segreti.
Costato trenta milioni di dollari, il film “Il Quinto Potere” è stato girato tra varie località del Belgio e della Germania ed è curiosamente distribuito in tutto il mondo dalla Walt Disney Pictures.

Trama film “Il Quinto Potere”

Il giornalista attivista e programmatore Julian Assange (Benedict Cumberbatch), assieme al suo collega Daniel Domscheit-Berg (Daniel Brühl), ha l’idea vincente di creare un sito dove si possono publicare, senza censure, tutti i documenti riservati del mondo: un modo per far conoscere alla gente la verità che viene nascosta. Chiunque può contribuire al sito, sia con donazioni che con la pubblicazione di documenti e articoli. E’ così che nasce uno dei più importanti e controversi siti-portali degli ultimi tempi: Wikileaks.
Le cose, per le finanze dei due ideatori, vanno a gonfie vele fino a quando rendono pubblici alcuni documenti riservati degli Stati Uniti. Da quel momento i destini dei due amici-colleghi si dividono: Daniel decide di lasciare il progetto e cerca di convincere Julian a fare lo stesso per non avere grane. Julian invece, caparbio e idealista, preferisce continuare. Oltre alla rottura tra i due, ci si mette anche lo stesso governo USA che comincia a braccare Julian Assange, per poterlo arrestare, incriminare e gettare nel dimenticatoio di Guantanamo: prigione di massima sicurezza situata su una base militare americana di Cuba, su cui proprio il sito Wikileaks svela particolari scottanti. L’opinione pubblica mondiale è unilateralmente dalla parte di Julian Assange, ma le minaccie crescono: oltre agli Stati Uniti, anche altri governi si uniscono per dare la caccia a Julian Assange.

Trailer film “Il Quinto Potere”

(Se il Video-Trailer del film “Il Quinto Potere” non è visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)