Laura Morante nel film “Il Grande Sogno” con Riccardo Scamarcio e nel film “Il figlio più piccolo” con De Sica

81

laura-morante-nel-film-il-grande-sogno-con-riccardo-scamarcio-e-nel-film-il-figlio-piu-piccolo-con-de-sica

LAURA MORANTE NEL FILM “IL GRANDE SOGNO” CON RICCARDO SCAMARCIO

L’ attrice Laura Morante sarà l’ amante di Riccardo Scamarcio nel nuovo film di Michele Placido “Il grande sogno” che sarà presentato alla prossima Mostra del cinema di Venezia.
Nel film di Michele Placido (che ha nel cast anche Pierfrancesco Favino, Jasmine Trinca, Luca Argentero, Elio Germano e Margherita Buy) Laura Morante interpreterà il ruolo di un’ insegnante: Maddalena. Riccardo Scamarcio sarà invece Nicola, un giovane agente di polizia del Sud che nel 1968 viene trasferito a Roma.

CHRISTIAN DE SICA E LAURA MORANTE NEL FILM “IL FIGLIO PIù PICCOLO

Laura Morante sarà inoltre protagonista con Christian De Sica del nuovo film di Pupi Avati “Il figlio più piccolo”. Laura Morante interpreterà il ruolo di una madre di un figlio con un padre senza scrupoli che costruisce un impero ai limiti dell’ illecito. Una donna ingenua, una cantante di poco successo che vive nel mito del marito (interpretato da Christian De Sica).

I PROGETTI FUTURI DI LAURA MORANTE


Tra i prossimi obiettivi di Laura Morante ci sono nuove sfide, la stessa Laura ha affermato: “Mi piacerebbe molto fare radio, non capisco perché nessuno mai mi tiene in considerazione. Poi vorrei scrivere sceneggiature, ne ho già scritta una che è stata cestinata da Aurelio De Laurentiis“.
E in merito ai tagli al Fus Laura Morante ha affermato: “Una democrazia di un Paese si misura dallo stato di salute della cultura. I tagli rappresenterebbero un ulteriore rischio per l’ arte che negli ultimi anni ha già subito una diminuzione dei finanziamenti di quasi il 30%. Un problema drammatico in un settore che già fatica a sopravvivere. In Francia dove ho vissuto si fanno tantissimi film, vengono considerati come dei figli che vanno seguiti anche per la promozione e la comunicazione. In Italia invece i progetti ambiziosi vengono abbandonati, non trovano la giusta distribuzione e spesso vengono tolti dalle sale troppo presto“.

IL TRAILER DEL FILM “IL GRANDE SOGNO”