Nel prossimo film di Pupi Avati, “Il figlio più Piccolo”, Christian De Sica è un imprenditore fallito senza scrupoli

67

nel-prossimo-film-di-pupi-avati-il-figlio-piu-piccolo-christian-de-sica-e-un-imprenditore-fallito-senza-scrupoliChristian De Sica sarà il protagonista del film “Il figlio più piccolo” nel ruolo di un imprenditore fallito e senza scrupoli.
“Il figlio più piccolo” è l’ ultimo lavoro del regista Pupi Avati che con questo nuovo film in cantiere chiude la sua trilogia sulla paternità cominciata con i due film precedenti “La cena per farli conoscere” e “Il papà di Giovanna” (uscito ora in Dvd).

Nel film “Il figlio più piccolo”, Christian De Sica interpreta un imprenditore che sta per fallire e che in extremis, su consiglio di un commercialista (interpretato da Luca Zingaretti), intesta al giovane figlio tutte le proprietà in bilico, un patrimonio accumulato tradendo la buona fede della moglie separata (interpretata da Laura Morante).

Christian De Sica sarà quindi un imprenditore senza scrupoli nel nuovo film “Il figlio più piccolo”, ma per certi aspetti avrà anche un’ ombra di umanità. Un ruolo comunque drammatico e impegnativo per Christian.

“Il figlio più piccolo” è un film tipico di Pupi Avati, col quale Christian De Sica aveva già fatto nel 1976 in “Bordella”, un film amaro con qualche impennata ironica.