“Piovono Polpette 2” in 3D: film d’ animazione per bambini. A Natale 2013

107

Il giorno di Natale, il 25 Dicembre 2013, esce al cinema il film d’ animazione per bambini “Piovono Polpette 2-La Rivincita degli Avanzi” in 3D: film sequel del fortunato Piovono Polpette del 2009.

In questo nuovo film del 2013 c’è un cambio di regia: “Piovono Polpette 2” è diretto dai registi Cody Cameron e Kris Pearn, mentre il primo film del 2009 era diretto da Phil Lord e Chris Miller.

Il film “Piovono Polpette 2” segue le nuove avventure del folle inventore Flint Lockwood. La macchina crea-cibo, che si credeva distrutta, è ancora attiva e genera una nuova minaccia: dei cibo-animali ibridi chiamati Animacibi, che sono dei giganteschi mostri.

Questo film sequel trasorma quindi il cibo in eccesso del 2009 in vere e proprie creature viventi, e punta tutto sul divertimento, con un’ animazione fantasiosa e luminosa.

Trama film “Piovono Polpette 2-La Rivincita degli Avanzi”

Dopo aver rischiato di distruggere la sua cittadina di Swallow Falls con del cibo caduto dal cielo, l’inventore Flint Lockwood -creatore della macchina- viene finalmente riconosciuto per il suo talento. Infatti il suo idolo, il grande inventore Chester V, lo chiama per unirsi alla sua azienda: la Live Corp Company, formata da bravi inventori provenienti da tutto il mondo.
Le cose sembrano girare bene per Flint, che lavora sodo, inventando nuove cose per migliorare la vita delle persone. Ma all’ orizzonte si profila un grosso problema: la sua macchina crea-cibo è ancora funzionante e si è anche evoluta. Infatti la macchina non crea più cibo gigantesco dall’ acqua, facendolo piombare giù dal cielo come fosse pioggia, ma ora crea dei giganteschi animali fatti di cibo, come granchi fatti con hamburger e brontosauri fatti di sedano.
Flint quindi deve cercare di fermare questi nuovi mostri detti “Animacibi”.

Trailer film “Piovono Polpette 2” (film in 3D-Natale 2013)

(Se il Video-Trailer del film “Piovono Polpette 2” non è visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)