Quentin Tarantino presidente di giuria alla Mostra del Cinema di Venezia 2010 (dall’ 1 all’ 11 Settembre)

70

ANTICIPAZIONI MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2010: dall’ 1 all’ 11 Settembre 2010

QUENTIN TARANTINO PRESIDENTE DI GIURIA ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2010

Tra le anticipazioni sul prossimo festival del cinema di Venezia, sarà Quentin Tarantino il presidente di giuria alla Mostra del Cinema di Venezia 2010 (che si terrà a dall’ 1 all’ 11 Settembre 2010).
Quentin Tarantino, uno tra i più importanti autori del cinema contemporaneo, presiederà la Giuria internazionale del Concorso della 67ma Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia e assegnerà l’ ambito premio Leone d’ Oro e gli altri riconoscimenti ufficiali. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, accogliendo la proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica, Marco Mueller.

IL SUCCESSO DI QUENTIN TARANTINO E L’ AMORE PER IL CINEMA ITALIANO DI GENERE

Quentin Tarantino ha recentemente ottenuto un grandissimo successo di critica e di pubblico con il suo film Bastardi senza Gloria (2009), che si è aggiudicato 8 nomination agli Oscar 2010: Christoph Waltz ha vinto come miglior attore non protagonista grazie all’ interpretazione del colonnello Hans Landa.
Quentin Tarantino è un grande ammiratore e conoscitore del cinema di genere italiano che è molto citato nei suoi film. Per la realizzazione del film Bastardi senza Gloria, Quentin Tarantino si è ispirato al film “Quel maledetto treno Blindato” del 1978, di Enzo G. Castellari.

LE 5 ATTRICI FINALISTE DEL PREMIO L’ OREAL ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2010

Isabella Ragonese, Laura Chiatti, Vittoria Puccini, Cecile Cassel e Diane Fleri sono le cinque candidate al premio L’ Oreal Paris 2010 per il cinema, che sarà consegnato per la terza volta nell’ ambito della Mostra del cinema di Venezia. Destinato alle giovani attrici, il premio L’ Oreal Paris tiene conto sia del giudizio della critica che dell’ apprezzamento del pubblico.
In occasione della prossima Mostra del Cinema di Venezia 2010, l’ Oreal organizza anche un’ installazione di scatti fotografici inediti realizzati dal celebre fotografo Vincent Peters, dal titolo “Elnett, 50 anni di un mito“, che sarà aperta al pubblico durante il festival del cinema di Venezia nei Giardini del Casinò al Lido.

SEZIONE ORIZZONTI VENEZIA 2010: 4 NUOVI PREMI

Saranno quattro i nuovi Premi di Orizzonti, la sezione che da quest’ anno si apre a tutte le opere fuori formato alla Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia 2010.
Per la sezione Orizzonti (che accoglie film lunghi e lunghissimi, film brevi e mediometraggi) ci sarà una Giuria Internazionale composta da 5 personalità del cinema e della cultura di diversi Paesi, e assegnerà i seguenti riconoscimenti:
– Premio Orizzonti (riservato ai lungometraggi)
– Premio Speciale della Giuria (Orizzonti, riservato ai lungometraggi)
– Premio Orizzonti Cortometraggio
– Premio Orizzonti Mediometraggio.

La sezione Orizzonti alla Mostra del Cinema di Venezia 2010 si rafforza e si apre a tutte le opere fuori formato (includendo, con una gamma diversa da quella della passata formula di “CortoCortissimo”, anche ogni tipo di film breve), con un più ampio e dinamico sguardo verso le vie nuove dei linguaggi espressivi che confluiscono nel cinema. Per il Festival del Cinema di Venezia 2010, saranno assorbiti nella sezione Orizzonti non solo la sezione “CortoCortissimo”, ma anche tutti gli “Eventi Speciali”.

La Selezione ufficiale della Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica Venezia 2010 si articolerà quindi nel modo seguente:
– VENEZIA 67: il tradizionale concorso internazionale con la giuria presieduta quest’ anno da Quentin Tarantino che assegnerà il premio Leone d’ Oro e gli altri premi ufficiali;
– FUORI CONCORSO: con opere significative dell’ anno firmate da autori la cui importanza sia già riconosciuta;
– ORIZZONTI: sezione competitiva dedicata alle nuove correnti del cinema mondiale, da quest’ anno aperta anche ai film brevi e “fuori formato”;
– CONTROCAMPO ITALIANO: sezione dedicata alle nuove linee di tendenza del cinema italiano, con una giuria che assegnerà il premio Controcampo Italiano.