Trama film “Appartamento ad Atene” (trailer): film sul nazismo. Dal 28 Settembre 2012

147

Dal 28 Settembre 2012 è in uscita al cinema il film Appartamento ad Atene, un interessante film diretto dal regista esordiente Ruggero Dipaola, alla sua opera prima.

Il film è interpretato da una sempre bravissima (oltre che bella) Laura Morante, che ha anche esodito alla regia nel film Ciliegine del 2012. Il protagonista maschile del film è Richard Sammel, l’ attore che ha interpretato il ruolo del primo soldato tedesco ad essere ucciso a randellate dall’ Orso Ebreo nel film Bastardi Senza Gloria (2009) di Quentin Tarantino. Anche nel nuovo film Appartamento ad Atene Richard Sammel interpreta il ruolo di un soldato tedesco, un ufficiale.

Il film Appartamento ad Atene è tratto da un romanzo di Glenway Prescott ed è un film indipendente italiano. E’ un film cosiddetto “da camera”, tipicamente teatrale, ambientato dentro le stanze di una casa abitata da una sbigottita famiglia e occupata da uno strano ufficiale nazista, la cui recitazione risulta ispirata al colonnello Hans Landa, che fruttò un Oscar a Chritoph Waltz proprio nel film Bastardi Senza Gloria, di cui questo film sembra il prologo.

Appartamento ad Atene è la storia di un’ invasione privata che rispecchia la “grande” storia dell’ oppressione nazista. Il film racconta infatti l’ invasione fisica di spazi intimi, familiari, personali, ma anche l’ invasione dell’ anima, perchè l’ inflessibile Capitano tedesco del film (interpretato da Richard Sammel) sembra davvero voler succhiare l’ anima ai membri della famiglia attraverso l’ esercizio di un potere assoluto, che toglie anche le più elementari libertà. Il film Appartamento ad Atene riesce a mantenere sempre alta la tensione emotiva anche grazie a un ottimo cast di attori.

Il film Appartamento ad Atene è in uscita al cinema dal 28 Settembre 2012.

Trama film Appartamento ad Atene

La storia del film, come nel romanzo da cui è tratto, è ambientata ad Atene nel 1942. Nikolas Helianos (Gerasimos Skiadaressis) è un editore piuttosto benestante, è sposato con la bella moglie Zoe (Laura Morante) ed ha una solida famiglia con due figli, la mite Leda (Alba de Torrebruna) di 13 anni e il ribelle Alex (Vincenzo Crea) di 12 anni. Con l’ avvento dell’ occupazione nazista, il suo menage familiare viene sconvolto perchè il capitano Kalter (Richard Sammel) si insedia, autoinvitatosi, nella sua casa, dorme nella sua camera da letto, mangia con la sua famiglia alla stessa tavola, occupando la casa dei propri effetti personali e cercando di intavolare conversazioni. Il capitano Kalter non sembra una bella persona, di mentalità miope e molto prepotente. Nikolas e la moglie Zoe imparano a vivere, oltrechè blindati, anche prudenti, sia nelle azioni che nelle parole. Ma un giorno il capitano Kalter è richiamato in patria per due settimane. Al suo ritorno è come trasformato: depresso e senza più il piglio militaresco di prima, non ha più neanche piacere a infastidire la famiglia greca che tanto lo divertiva prima. Nikolas e il capitano, ora promosso a maggiore, pare trovino un equilibrio, un dialogo. Ma la confessione del capitano Kalter di un grande dolore privato porterà a un nuovo gioco delle parti fino a un tragico finale.

Trailer film Appartamento ad Atene

(Qualora il Video-Trailer del film Appartamento ad Atene non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)