Trama film “Killer Joe” (trailer). Film thriller al cinema dall’ 11 Ottobre 2012

104

Dall’ 11 Ottobre 2012 è in uscita al cinema il film Killer Joe: un film del ritrovato regista William Friedkin, vecchio leone hollywoodiano già realizzatore di capolavori come L’ Esorcista (1973), Vivere e Morire a Los Angeles (1985) e Regole D’ Onore (2000).

Nel suo nuovo film Killer Joe, il regista William Friedkin affronta il tema della fiducia e del tradimento in un thriller-noir: una dark comedy che vede protagonista il cattivissimo killer Joe Cooper interpretato dall’ attore Matthew McConaughey (già visto nel film sugli spogliarellisti Magic Mike del 2012 e nel film-commedia La rivolta delle Ex del 2009).
Killer Joe è una storia con molte scene pulp che mostra un’ escalation di violenza e follia. Lo sfondo del film è il Texas degradato delle case in lamiera con “tanta gente stupida in tanti spazi aperti” (parafrasando una frase del film Killer Joe).

Oltre al protagonista Matthew McConaughey, il cast del film Killer Joe vede anche Emile Hirsch (visto anche nel film di fantascienza L’ Ora Nera del 2012) e Thomas Haden Church (che ha recitato anche nei film La mia vita è uno Zoo del 2012 e Immagina Che del 2009).

La sceneggiatura del film Killer Joe è tratta da una pièce teatrale scritta da Tracy Letts (Premio Pulitzer) ed è stata scritta dalla stessa Tracy Letts insieme al regista William Friedkin.

Il film Killer Joe è in uscita al cinema dall’ 11 Ottobre 2012.

Trama film Killer Joe

In una famiglia disagiata del Texas, Dottie (Juno Temple) è una sorta di “cenerentola” che sogna il suo principe azzurro. Il padre di Dottie è Ansel (Thomas Haden Church): un padre accondiscendente e menefreghista. Mentre la matrigna Sharla (Gina Gershon) è una donna super-sexy dal grande senso pratico. C’è poi il fratello maggiore di Dottie: Chris (Emile Hirsch), che fa lo spacciatore di droga ed ha un grosso debito in denaro che deve saldare al più presto. D’ accordo con la sua famiglia, Chris ingaggia il killer Joe Cooper (Matthew McConaughey) per uccidere la madre: ex moglie ed ex-mamma, da tempo scappata con un altro uomo. La sua morte frutterà infatti ben 50.000 dollari di assicurazione che Dottie potrà riscuotere, soldi che basteranno sia a pagare il killer che a tirare fuori la famiglia da diversi guai. Il killer Joe Cooper è in realtà un pessimo poliziotto che per arrotondare il suo stipendio fa il sicario a pagamento e si fa chiamare Killer Joe. L’ uomo però non si fida e chiede il pagamento in anticipo. La famiglia ovviamente è a zero finanze e non può pagarlo, così Killer Joe prende come garanzia la minorenne Dottie, fino a che non gli sarà corrisposta la somma accordata. La “cenerentola” Dottie sembra così aver trovato il suo “principe azzurro” in Joe: un killer maturo dalle maniere apparentemente educate, una cura maniacale per i dettagli (immancabile un elegante cappello nero da cowboy) e una buona quantità di nevrosi. Ma non è mai così semplice uccidere ed incassare i soldi, e Joe non è il tipo che ammette ritardi o intoppi nel suo lavoro.

Trailer film Killer Joe

(Qualora il Video-Trailer del film Killer Joe non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)