Trama film “L’ Arrivo di Wang” (+ trailer): film italiano di fantascienza in uscita al cinema dal 9 Marzo 2012

54

E’ in uscita al cinema dal 9 Marzo 2012 il nuovo film italiano L’ arrivo di Wang dei fratelli Manetti (i due registi Marco e Antonio Manetti) con un ritrovato Ennio Fantastichini (visto anche nei precedenti film Scontro di civiltà per un ascensore in Piazza Vittorio del 2010 e Le Ombre Rosse del 2009) e con l’ attrice Francesca Cuttica. Stavolta i registi Manetti Bros esplorano la fantascienza, genere da troppo tempo dimenticato dal cinema italiano, purtroppo. Il film L’ Arrivo di Wang è una sceneggiatura originale e, più che un lungometraggio, è un mediometragggio, dal momento che dura solo 80 minuti. Ma è anche e soprattutto un film teatrale, da camera, dove, sebbene si sia nel campo della fantascienza, la recitazione degli attori e i loro primi piani sono ancora importantissimi. Il film Il film L’ Arrivo di Wang è un prodotto qualitativamente ben fatto e sicuramente lontano anni luce dai film da cinepanettone tipici di un certo cinema italiano.

Il film L’ Arrivo di Wang è in uscita al cinema dal 9 Marzo 2012.

Trama film L’ Arrivo di Wang

Nella trama del film, Gaia (Francesca Cuttica) è una traduttrice di cinese che viene “costretta” ad accettare di tradurre un’ intervista al misterioso signor Wang, che lei non potrà mai vedere. Gaia viene infatti bendata e portata in un luogo segreto dall’ agente Curti (Ennio Fantastichini), un uomo senza scrupoli che coindurrà anche l’ intervista. Dopo un estenuante lavoro di traduzione però, Gaia impone di voler vedere il signor Wang, anche e soprattutto per migliorare il senso della sua traduzione, altrimenti cesserà di aiutare quelle misteriose persone. La accontenteranno, ma a quale prezzo ?

Trailer film L’ Arrivo di Wang

(Qualora il Video-Trailer del film L’ Arrivo di Wang non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituirlo)