Trama film “Lo zio Boonmee che si ricorda le Vite Precedenti” (+ trailer): al cinema dal 15 Ottobre 2010

38

E’ uscito al cinema in Italia dal 15 Ottobre 2010 il film “Lo zio Boonmee che si ricorda le Vite Precedenti”, diretto dal regista Apichatpong Weerasethakul. Il film è una riflessione sul ruolo dell’ uomo all’ interno di un universo composto da animali, natura ed elementi della metafisica. La storia dello zio Boonmee parte come l’ esplorazione degli stadi finali della vita di un uomo e finisce con un viaggio attraverso le sue possibili incarnazioni passate (le vite precedentemente vissute), tracciando un filo di connessione tra ciò che è, ciò che è stato e ciò che sarà. Il personaggio dello zio Boonmee potrebbe essere stato un pesce, una foglia, un albero, una donna o qualsiasi altra cosa si vede nelle inquadrature del film.

Nella TRAMA del film, lo Zio Boonmee, arrivato allo stadio terminale di una malattia ai reni, decide di trascorrere i suoi ultimi giorni di vita nella sua casa in campagna insieme ad alcuni membri della sua famiglia. Lo Zio Boonme inizia però ad avere delle strane visioni: vede la moglie morta sotto forma di fantasma, ed il figlio ormai diventato un uomo-scimmia. Sperando di entrare in contatto con le sue vite passate, Boonmee si reca in una grotta nella quale compie un viaggio all’ interno di sé stesso e in cui muore.

IL TRAILER DEL FILM “Lo zio Boonmee che si ricorda le Vite Precedenti”


(Qualora il Video-Trailer del film “Lo zio Boonmee che si ricorda le Vite Precedenti” non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)