Trama film Looper (trailer). Film di fantascienza al cinema dal 31 Gennaio 2013

59

Arriva al cinema il 31 Gennaio 2013 il film Looper: il nuovo film di fantascienza diretto dal regista Rian Johnson, che ha curato anche l’originale soggetto del flm e l’ adrenalinica sceneggiatura.

Il film Looper vede due protagonisti d’eccezione: l’ astro nascente Joseph Gordon Levitt (già interprete dei film Il Cavaliere Oscuro-Il Ritorno del 2012 e 50 e 50 sempre del 2012) e la navigata star Bruce Willis. Nel film, entrambi gli attori interpretano lo stesso personaggio: il killer Joe da giovane (Joseph Gordon-Levitt) e da vecchio (Bruce Willis).
Per interpretare il suo ruolo nel film Looper, l’ attore Joseph Gordon-Levitt ha dovuto sottoporsi a delle sedute di trucco di tre ore, in modo da assomigliare il più possibile a Bruce Willis: lenti a contatto colorate, modifica del naso, del mento e del labbro inferiore, nonchè delle orecchie e dell’ attaccatura dei capelli. Certo, chi si ricorda del giovane e semisconosciuto Bruce Willis vedrà che non c’è poi molta somiglianza con Joseph Gordon Levitt truccato, ma nel film Looper questa trasformazione rende comunque benissimo l’idea.

Nel cast del film Looper spiccano anche altri nomi: Emily Blunt (già interprete nel 2012 del film The Five-Year Engagement e del film Il Prscatore di Sogni), Paul Dano (protagonista del film Ruby Sparks del 2012), Piper Perabo (vista anche nel film Presagio finale-First Snow del 2010).

Looper è un film di fantascienza che “gioca” con l’ idea del viaggio indietro nel tempo, ma è anche un film sul libero arbitrio, cioè sulla scelta e sulla possibilità di modificare il corso degli eventi futuri. Il fulcro del film Looper è infatti il confronto tra i due Joe: quello del passato e quello del futuro.

Trama film Looper

Nell’ anno 2044 il giovane Joe (Joseph Gordon-Levitt) è un looper: un killer che lavora per un’ organizzazione mafiosa. Tale organizzazione esiste anche nel futuro ed è proprio dal futuro che “spedisce” le sue vittime, legate e incappucciate, che Joe deve uccidere non appena queste appaiono nella sua epoca. Questo è possibile perchè nel futuro il viaggio nel tempo esiste, ma è anche stato vietato usarlo. Le organizzazioni criminali però, se ne servono per far sparire gli “indesiderati”: trasferiscono le proprie vittime trent’anni indietro nel tempo dove dei killer devono eliminarle e farne sparire il cadavere. Ma un giorno il giovane Joe riconosce in una vittima sè stesso invecchiato (Bruce Willis). L’ uomo proviene infatti dall’ anno 2074 e deve essere ucciso… da sè stesso! Dal futuro infatti è iniziata una nuova campagna: tutti i looper ancora presenti sul territorio nel 2074 vanno spediti trent’anni indietro nel tempo affinchè vengano uccisi.

Trailer film Looper

(Qualora il Video-Trailer del film Looper non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)