Trama film “Un’ estate da Giganti” (trailer). Al cinema dal 31 Ottobre 2012

61

Esce al cinema il 31 Ottobre 2012 il film Un’ estate da Giganti, diretto dal regista Bouli Lanners.

Il film è un racconto di formazione e parla dell’ estate di tre ragazzini che si trasforma in un importante momento di crescita e di passaggio alla maturità. I “giganti” del titolo sono i tre adolescenti protagonisti del film, che hanno tutta la vita davanti, ma che cominciano a prendere coscienza anche delle difficoltà reali. Il film è ambientato e girato in Belgio, patria del regista Bouli Lanners, e trasporta lo spettatore nella suggestiva e quasi magica cornice della campagna belga.

Lo stesso regista Bouli Lanners ha così spiegato il suo film Un’ estate da Giganti:
“L’ adolescenza è l’ età della rivoluzione ed anche l’ età di ogni possibilità, fatta di certezze fragili, ma comunque certezze. E’ il momento in cui è possibile cambiare. L’ adolescenza nutre l’ adulto che si formerà, si tratta di un’ età meravigliosa eppure è illuminata da una luce fioca di questi tempi. Ma forse è sempre stato così.

Il mio film è una favola cupa e contemporanea. Nelle fiabe tradizionali, i bambini si perdono spesso nei boschi e la maggior parte degli eventi si svolgono quando i genitori sono via, proprio come nel mio film Un’ estate da Giganti. Presentandolo come una fiaba, ho potuto affrontare temi come l’ assenza dei genitori o la mancanza di affetto in modo indiretto e ho potuto raccontare in modo originale la storia di un’ amicizia più forte di qualsiasi altra cosa“.

Il film Un’ estate da Giganti è in uscita al cinema dal 31 Ottobre 2012.

Trama film Un’ estate da Giganti

All’ inizio dell’ estate, i due fratelli belgi Zak e Seth (Zacharie Chasseriaud e Martin Nissen) vanno a trascorrere le vacanze nella grande casa del loro defunto nonno, che è morto solo l’ anno prima. La madre è costantemente assente a causa del lavoro e, come ogni anno, Zak e Seth sono rassegnati a passare la solita noiosa estate da soli. Ma stavolta le cose cambiano quando in vacanza incontrano e conoscono Dany (Paul Bartel): un ragazzo del posto loro coetaneo, con cui passano un’ estate indimenticabile. Circondati solo dalla natura, i tre ragazzi sfogano inizialmente il loro spirito anarchico e ribelle tra spinelli, furti e bravate: nella loro vita tutto sembra ancora possibile, senza pesi e responsabilità. Poi i ragazzi affrontano il mondo degli adulti, fatto da genitori assenti e uomini grotteschi e approfittatori. La nonna che ospita i fratelli Zak e Seth, rimasta vedova, deve anche badare alla figlia con la sindrome di Down, e spesso non riesce a star dietro ai ragazzi. Quando i soldi cominciano a scarseggiare, i tre amici danno la casa del nonno in affitto a uno spacciatore di droga, e si trovano senza un posto dove andare. Trovandosi ad affrontare situazioni più grandi di loro, i tre ragazzi capiscono di poter contare solo sulla loro amicizia per sopravvivere. Il grande ed emozionante viaggio verso la maturità è disseminato di ostacoli e delusioni.

Trailer film Un’ estate da Giganti

(Qualora il Video-Trailer del film Un’ estate da Giganti non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)