Trama film “Un Giorno della Vita” (+ trailer): film con Maria Grazia Cucinotta e Alessandro Haber

64

Il film italiano Un Giorno della Vita con Maria Grazia Cucinotta e Alessandro Haber è uscito al cinema dal 14 Gennaio 2011. Diretto dal regista Giuseppe Papasso, il film Un Giorno della Vita è un film sul cinema ambientato nel 1964, il periodo storico del Concilio Vaticano e della morte di Togliatti. Il film Un Giorno della Vita si svolge tra le campagne lucane di Melfi e tocca il tema del peso dei sogni: sognare non costa nulla, ma cercare di realizzare i propri sogni può portare sofferenza, punizioni e conflitti.

LA TRAMA DEL FILM
UN GIORNO DELLA VITA

Il film è ambientato negli anni ’60. Nella trama del film, Salvatore (interpretato da Matteo Basso) è un bambino lucano che sogna di aprire un cinema nel suo paese. Per realizzare il suo sogno, Salvatore va contro la morale di un rigido padre comunista che, invece di fargli vedere Maciste, lo obbliga a leggere Marx ed Engels. Aiutato dai suoi compagni, Salvatore cerca di realizzare il suo “cinema Paradiso”.

IL TRAILER DEL FILM UN GIORNO DELLA VITA


(Regia: Giuseppe Papasso; Con: Maria Grazia Cucinotta, Alessandro Haber, Matteo Basso; film al cinema dal 14 Gennaio 2011)

(Qualora il Video-Trailer del film Un Giorno della Vita non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)