Trama film “Una Sconfinata Giovinezza” (+ Trailer): film sull’ Alzheimer con Francesca Neri e Fabrizio Bentivoglio

436

E’ uscito al cinema dall’ 8 Ottobre 2010 il nuovo film di Pupi Avati: il film Una Sconfinata Giovinezza, con Francesca Neri e Fabrizio Bentivoglio. Nel film Una Sconfinata Giovinezza, Pupi Avati parla della trasformazione dell’ amore coniugale in amore filiale a causa della malattia: una demenza senile precoce e degenerativa che colpisce il personaggio di Lino (interpretato da Fabrizio Bentivoglio). La storia raccontata nel film Una Sconfinata Giovinezza parla infatti del morbo di Alzheimer.

In merito al delicato tema trattato nel film Una Sconfinata Giovinezza, lo stesso regista Pupi Avati ha dichiarato:
“La ragione per cui mi sono occupato di questa patologia sta nel mio rapporto col tempo. Sono un 72enne e dunque un anziano, nel secondo tempo della propria vita. In molti miei film guardo con rammarico affettuoso al mio passato, imputandomi la responsabilità di aver vissuto la giovinezza con troppa fretta. Ora la regressione, che è tipica di questa patologia, si impone anche a chi, come a me, non è stato diagnosticato l’ Alzheimer. Ma quel bambino di 8, 9, 10 anni che sono stato e che credevo di aver tacitato, spinge sempre di più per tornare a galla. Tutto, dal cane Perché, che era il cane di mio padre, al diamante ritrovato dalla zia nella macchina incidentata dove i miei avevano trovato la morte, è accaduto veramente, anche la lotta che facevamo con Leda, che è stata la mia prima ebbrezza sessuale, e Nerio, il bambino senza palato che sapeva tutte le tabelline a memoria: è tutto reale. Quando mio suocero ha cominciato a dimostrare una strana innocenza e un nitore speciale nel ricordo del passato, mi sono interessato a questa malattia. Ho pensato che forse era ora che raccontassi finalmente una storia d’ amore, dopo 41 film. Perché oggi non si abbandonano più solo i cani sulle autostrade, ma si abbandonano anche i parenti e questo dovrebbe farci riflettere”.

LA TRAMA DEL FILM UNA SCONFINATA GIOVINEZZA

Nella trama del film, Lino Settembre (Fabrizio Bentivoglio) e Francesca “Chicca” (Francesca Neri) sono sposati da molti anni. Il lotro matrimonio è felice, Lino e Francesca sono una coppia affiatata nonostante le differenze: Lino è un giornalista sportivo per il Messaggero, Francesca insegna filologia romanza all’ università e proviene da una famiglia di primari e pianisti dove tutti hanno dei figli. Lino e Francesca invece non hanno figli, non sono arrivati. Lino però inizia ad accusare i primi sintomi di una demenza senile precoce e degenerativa, e Francesca si ritrova ad occuparsi di lui come fosse un bambino.

IL TRAILER DEL FILM UNA SCONFINATA GIOVINEZZA

(Regia: Pupi Avati; Con: Francesca Neri e Fabrizio Bentivoglio; film al cinema dall’ 8 Ottobre 2010)

(Qualora il Video-Trailer del film Una Sconfinata Giovinezza non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)