Trama film Warrior (+ trailer): il mondo dei combattimenti torna al cinema dal 4 Novembre 2011

199

Dal 4 Novembre 2011 è in uscita al cinema in Italia il film Warrior del regista Gavin O’Connor. Il mondo dei combattimenti torna protagonista del cinema del grande schermo con il nuovo film Warrior che racconta la rivalità di due fratelli sul ring e nella vita. Come il film The Fighter che ha visto protagonisti gli attori Mark Wahlberg e Christian Bale, anche il nuovo film Warrior è un film sui complicati rapporti familiari di due fratelli che vengono fatti emergere dallo sport (per ulteriori informazioni sul film The Fighter, leggere anche l’ articolo correlato, Cliccare Qui: Il film The Fighter con Christian Bale al cinema dal 4 Marzo 2011. Film vincitore di 2 premi Oscar 2011). I due fratelli protagonisti del film Warrior, vengono separati e distrutti ognuno in maniera diversa da un padre ingiusto: la trama del film Warrior racconta infatti la storia di due fratelli che non si vedono e non si parlano da anni a causa di un padre alcolizzato, sono due fratelli perdenti nella loro vita che vogliono conquistare qualcosa attraverso un torneo con un primo premio di 5 milioni di dollari.

TRAMA film Warrior


I due fratelli Brendan Conlon (interpretato da Joel Edgerton) e Tom Conlon (interpretato da Tom Hardy) sono entrambi dei campioni di lotta greco romana. Il padre Paddy Conlon (interpretato dall’ attore Nick Nolte) era infatti un ex pugile e un allenatore molto in gamba, nonostante le botte extra che dava ai suoi due figli a causa della dipendenza dall’ alcol. Tornato a casa, Tom viene nuovamente allenato dal padre per partecipare ad un torneo di arti marziali, ma questo scatena la rivalità col fratello maggiore Brendan e i due si incontrano e si sfidano proprio sul ring. Così i fratelli Conlon si ritrovano tra i migliori 16 campioni di lotta greco, coinvolti in un torneo e in sfida anche tra loro.

TRAILER film Warrior

(Qualora il Video-Trailer del film Warrior non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)