Vincitori Gran Premio Internazionale del Doppiaggio Italiano 2010: gli “Oscar della Voce” del Cinema

120

Il Gran Premio Internazionale del Doppiaggio 2010 è giunto quest’ anno alla quarta edizione. Nel corso del Gran Galà del Doppiaggio, che si è tenuto presso l’ Auditorium della Conciliazione di Roma, sono stati proclamati i vincitori degli “Oscar della Voce”, presentati da Francesca Draghetti e Pino Insegno.

VINCITORI GRAN PREMIO INTERNAZIONALE DEL DOPPIAGGIO 2010:
gli “Oscar della Voce” del Cinema

Vincitore Miglior film: Technicolor per il film Shutter Island

Vincitore Migliore doppiatore protagonista: Sergio Di Stefano nel ruolo di Otis “Bad” Blake nel film Crazy Heart

Vincitrice Migliore doppiatrice protagonista: Ada Maria Serra Zanetti nel ruolo di Sofya Tolstoy nel film The Last Station

Vincitore Migliore doppiatore non protagonista: Dario Penne nel ruolo di John Cawley nel film Shutter Island

Vincitrice Migliore doppiatrice non protagonista: Claudia Razzi nel ruolo di Iracebeth, la regina rossa del film Alice in Wonderland

Vincitore Miglior adattamento: Filippo Ottoni per il film Invictus

Vincitore Miglior direzione di doppiaggio: Rodolfo Bianchi per il film Il Profeta

Vincitore Miglior direzione di doppiaggio film comedy: Maura Vespini per il film Basta che Funzioni

Vincitore Miglior film d’ animazione: casa di doppiaggio Dubbing Brothers per il film Up

Vincitore Miglior serie tv: Lost

Vincitore Miglior mix audio: Claudio Toselli per il film Il Profeta

Riconoscimento giovani doppiatori: Luca Baldini, Federico Bebi, Leonardo Caneva, Gabriele Castagna, Greta Castagna, Lorenzo D’Agata, Paolo Dal Fabbro, Jacopo Gasparetti, Sara Labidi, Francesco Mangiavacchi, Aurora Manni, Agnese Marteddu, Tito Marteddu, Mattia Nissolino, Riccardo Suarez, Giulia Tesei, Arturo Valli, Ruggero Valli

Premi alla carriera: Sergio Fiorentini e Mario Maldesi

Vincitore Miglior fonico: Stefano Nissolino

Vincitore Miglior assistente: Emanuela Fantini

Vincitore Premio del pubblico: Stefano Benassi